“Non esprimere l’amore”: una poesia di William Blake

Non esprimere l’amore,
Quello vero è sempre ascoso;
È uno spiro che si muove
Silenzioso, misterioso.

Dichiarai, il mio grande amore
Il mio cuore le si aprì,
Con paure orrende, fredda
Ah, tremando, lei fuggì.

Come fu da me lontana
Un viandante l’accostò,
Silenzioso, misterioso:
Sospirò e la conquistò.

Precedente "La divina immagine": una poesia di William Blake Successivo "Non cercare di dire mai al tuo amore": una poesia di William Blake